venerdì 26 luglio 2013

ScriviRimini 2013 - Premio Letterario prima edizione

Ho un'amica, la mia amica, l'amica del cuore come dice lei..... è una scrittrice, ha sempre amato scrivere e qualche anno fa ha vinto un premio letterario. Da li nasce la sua idea di creare a sua volta un premio letterario, di fondare una casa editrice e di dar voce a tante persone che come lei amano scrivere. In un anno, con la sua casa editrice ha pubblicato 24 romanzi...... ma non voglio in questo posto parlare di libri.....
Voglio invece parlarvi della mia partecipazione al premio letterario con una piccola esposizione di lavori e qualche dimostrazione della tecnica. Ho allestito un angolo laboratorio nell'ambito della manifestazione ed ho lavorato seguita dall'obiettivo di una macchina fotografica che ha catturato diversi momenti del mio lavoro. Ho dovuto fare uno sforzo enorme per ignorare l'obiettivo che seguiva i movimenti delle mani, il pennello e i colori...... 
La manifestazione è durata 3 giorni ed è stata una esperienza unica. Aiutare nell'allestimento dell'ultima ora, nel coordinamento dei lavori, sotto il sole delle ore di punta è stato massacrante: ma mi sono divertita un mondo...... correre a destra e a sinistra, aiutare a metter su i tavoli, le sedie, le tovaglie e  distribuire candele...... mentre sul palco si svolgevano le prove..... e finalmente dare il via alla manifestazione con la piazza della Darsena di Rimini gremita di gente è stato bellissimo.
La mia amica mi coinvolge in queste cose facendomi correre come una matta dietro i suoi spostamenti...... ma ogni volta è uno sballo.
La serata è stata inaugurata dagli sbandieratori che hanno attraversato la piazza al ritmo di trombe e tamburi..... poi sul palco è salito Leo Fiaschi e i suoi personaggi..... Benigni, Vasco, De Sica, Militello e tanti altri.....
Le premiazioni dei primi finalisti e poi due ore e mezzo di spettacolo con Carmine Faraco.... risate a non finire con le sue parodie sull'analisi dei testi di canzoni italiane.......
La seconda serata ha visto sul palco Massimo Giletti, la signora Rosanna Cancellieri, Sebastiano Somma, Catena Fiorello, Agata Leanza.
La signora Cancellieri è una donna eccezionale, molto dolce e di una intelligenza unica e guizzante. Attenta a tutte le sfumature. Mi ha colpito molto per la sua sensibilità. Una bella persona. Stessa cosa per Sebastiano Somma che è stato presente con la sua bellissima moglie e la sua dolce cucciola. L'umiltà e la semplicità l'hanno fatta da padrone. Educato oltre ogni dire, sempre attento a chi gli stava intorno con una parola, un sorriso o un gesto cortese. Catena Fiorello.... che dire... è stata per me una scoperta. Una ragazza semplice, ma con una marcia in più. Una spugna che assorbe tutto ciò che le sta intorno, che guarda ogni cosa con occhio vigile, pronta a cogliere il particolare e a metterlo in evidenza con le sue mini interviste corredate da miniclip, sa dare risalto anche ad una formichina dandole la giusta importanza. Agata Leanza ha una voce portentosa, mi è piaciuta un sacco.
Di Giletti che posso dire? Non mi piace, non mi è mai piaciuto e nonostante qualcuno abbia cercato di farmi cambiare idea.... ho avuto conferma delle mie impressioni. E' borioso, pieno di se e guarda tutti dall'alto verso il basso........ No no.... proprio non mi piace. 
Alla fine della seconda serata ci siamo recati tutti a cena....... un miscuglio di gente "comune" e VIP..... è stata una serata piacevolissima. Risate, chiacchiere, applausi e..... gli auguri di buon compleanno a Sebastiano Somma. Ah naturalmente il VIP per eccellenza ha disertato...... non si è mischiato con i comuni mortali :P
La domenica, ultimo giorno di manifestazione, mi sono ritrovata su una barca a vela nel bel mezzo di una regata O_° .... io non so nulla di barche, di vele, di fiocchi, di strambate e diavolerie varie.......... ma mi sono divertita un sacco...... scivolare sul mare portati dal vento è bellissimo.
Abbiamo concluso la serata con un'altra cena a San Marino al Ristorante Righi...... abbiamo mangiato benissimo..... e ci siamo divertiti tanto. 
Vi lascio un po di foto degli eventi
il caricaturista


gli sbandieratori

i libri

il pubblico

Leonardo Fiaschi

Carmine Faraco

le insalate

Mirella Guzzo

La premiazione

la regata

pronti a partire

e si va

alcuni miei lavori

tutti insieme

dal Righi

al fish bar

Sebastiano Somma

tutti insieme

la Taverna ristorante Righi

io al lavoro

dipingo un bracciale

rose