giovedì 5 aprile 2012

Mercatini di Pasqua 2012

Partecipare ad un mercatino era un mio desiderio, per tanto tempo ho cercato di capire come si facesse per partecipare, ho girato su internet cercando chi si occupava di organizzarli e quali fossero i modi per partecipare. Ho chiesto a chi già partecipava come fare ad entrare nel giro dei mercatini ma nessuno mi ha mai detto chiaramente come fare......
Il mio primo mercatino l'ho fatto a Sant'Isidoro in provincia di La Spezia, circa tre anni or sono...... E mi è piaciuto farlo. Certo fare mercatini a circa 800 km di distanza da casa non è il massimo, ma in quell'occasione ho approfittato per trascorrere qualche giorno con la mia sorellina minore che vive in Liguria.
Il mio secondo banchetto l'ho allestito in occasione della festa patronale nella cittadina in cui vivo. Poi per più di un anno non ho fatto più nulla.
E adesso ho ripreso alla grande: dopo la lunga serie invernale, in compagnia di vento pioggia e freddo, ho dato avvio ad una nuova serie di mercatini.
Sabato e Domenica ho partecipato al Mercatino di Pasqua a Bacoli, ospite di un'associazione della zona che ha allestito una bellissima mostra-mercato all'interno di un Istituto storico.......eravamo circa 50 espositori, ognuno con il suo prodotto, tutti molto originali e belli. E' stato un fine settimana ricco di risate, simpatia e voglia di stare insieme.......

il mio banco


il banco della mia amica Ninny


ceramiche molto belle


cucito creativo


magnifici lavori di carta..... Origami


stile shabby.......

la Ninnyyyyy




ancora Ninny




Da lunedì invece ho aperto il mio banco alla Mostra Mercato di Pompei..... Piazza Immacolata con gli stand di artigiani campani ha aperto i battenti per una kermess lunga 5 giorni.
un angolo del mio banchetto



un po mio un po di Luisa

Lu Ebazar


Ancora Lu



Vassoi, portafoto e ciotole.... dipinte a mano

Piattini, placchette, tegole..... sempre dipinti


tegole, uova e campane


e questa sono io mentre.......


sporco una tela.........