venerdì 9 luglio 2010

Le amarezze e le delusioni

La vita è piena di amarezze e delusioni, di aspettative disilluse e di false speranze. Di fiducia mal riposta e di rabbia per aver sbagliato ancora una volta.

Questo periodo per me è pieno di questi sentimenti che mi accompagnano giorno e notte e che mi tolgono la voglia di fare. Ma non posso e non voglio farmi abbattere da tutto ciò. Sono uscita da un lungo periodo di stress dovuto al lavoro, ho rinunciato a quel lavoro a cui mi ero affezionata anche se non era quello che avevo sognato da ragazza e ho sofferto molto per aver dovuto rinunciare. Mi sono ripresa pian piano i miei spazi e ho ripreso a sorridere. Ho cercato qualcosa che mi desse la voglia di riprendere in qualche modo a lavorare. L'ho cercato nella creatività e nella voglia di colorare le mie giornate. Ho impiegato ore ed ore per seguire corsi e provare e riprovare, ho lavorato su ogni tipo di materiale, ed ho ottenuto una discreta manualità che mi permette di creare oggetti carini e aggraziati. Ho tanto da imparare ancora e tanto da sperimentare, devo scoprire ancora molte tecniche e metterle in pratica.

Tutto quello che ho imparato fino ad oggi è frutto di impegno, sacrificio e passione. L'impegno per aver applicato gli insegnamenti giorno dopo giorno per cercare di raggiungere un certo livello cognitivo ed espressivo. Sacrificio, economico e morale. Ho affrontato spese che non sono poche, togliendo cose al menage familiare, e con l'accordo di tutta la mia famiglia, che in questo modo mi ha permesso di inseguire un sogno, ho affrontato rinunce e ho dedicato tempo sottraendolo alla mia famiglia per cercare di elevare la mia tecnica. E credo di esserci in parte riuscita. Certo c'è stato qualcuno che mi ha permesso di ottenere tutto questo, ma quel qualcuno ha avuto un suo tornaconto……

Ora sono ad un punto in cui tutti i miei sacrifici, la mia dedizione e la mia passione possono essere gettati via come carta straccia. E questo mi amareggia infinitamente. Ma l'amarezza più grande è quella di aver riposto fiducia in chi la fiducia non sa neppure cosa sia.

Spero che da queste amarezze io possa tirar fuori una pianta verde e rigogliosa che mi permetta di sorridere e lasciare questo piccolo ostacolo alle spalle e di non pensarci più.


 

Una riflessione……. Nella vita c'è sempre da imparare, e chi impara dai propri errori ha raggiunto un grande traguardo.