mercoledì 9 giugno 2010

La mia prima Dimostrazione


Ed eccomi qui a raccontare le sensazioni che mi hanno accompagnata nella mia prima dimostrazione.

Dire che ero agitata è poco. Un misto di sensazioni, ansia, paura di non essere all'altezza, di non riuscire a parlare e non riuscire a far passare il messaggio giusto che potesse dare entusiasmo alle signore presenti.

Ho parlato a ruota libera per circa due ore dando informazioni e spiegando per sommi capi quale tecnica si andava ad affrontare. Ho guardato una per una le persone presenti senza però vederle, presa com'ero dalle mie emozioni. Mille domande a cui ho dato risposte spero esaurienti. E poi il via alla dimostrazione vera e propria…. Dipingere davanti ad un gruppo di persone che ti guarda con occhio critico non è facile. Devi dare il meglio di te e non commettere errori. Si è sotto la lente del microscopio e ogni più piccolo errore può dar di te un'immagine diversa. Devi essere professionale e precisa.

Spero di essere riuscita nel mio intento e di aver trasmesso alle persone presenti un po dell'amore che io ho per questa tecnica. Ora mi rimane da aspettare il primo incontro ufficiale con le mie allieve