martedì 22 novembre 2016

Le fiere d'autunno

Eccomi pronta a raccontarvi la nostra esperienza di quest'anno. Dopo tre anni di assenza siamo ritornati a frequentare la fiera che una volta era Passatempi e Passioni ed ora si è tramutata in Manualmente. Quest'anno la location era Cesena..... una splendida cittadina romagnola ricca di fascino. Insieme a Cristina Anna Maria Martini abbiamo deciso di cambiare un po genere e quest'anno abbiamo variato portando progetti country, di pittura su stoffa e le mitiche "Bacoccole" di Cristina. Grande successo di pubblico e corsi, sono tornate a trovarmi persone che seguono la mia associazione già da diversi anni e si sono fermate a lavorare con noi. Tra chiacchiere, risate, piccole confidenze i giorni sono trascorsi in fretta e non è pesata la fatica del lungo viaggio, del carico e scarico dei materiali, dell'allestimento e di conseguenza dello smontaggio. Siamo tornate a casa cariche di sogni, speranze, voglia di fare e abbiamo consolidato un'amicizia che già durava da qualche anno, ma che ancora aveva qualche piccola lacuna. Ci siamo ritrovate più unite che mai, pronte ad affrontare nuovi discorsi e nuove avventure....... e la prima che abbiamo affrontato è stata la collaborazione con Heart e Craft di Rosy Petite Choses, una donna splendida che ha voluto circondarsi di persone umili, ma di grande talento, che hanno lavorato insieme per il gruppo senza sgomitare e che si sono unite per far si che lo stand fosse accogliente per tutti. La collaborazione che c'è stata è stata unica, non una chiacchiera ne discussione alcuna c'è stata, tutte affiatate, pronte ad aiutarci l'una con l'altra, a collaborare. Le creazioni sono state stupende, hanno avuto un enorme successo e si è aperta una nuova porta sul futuro creativo. Prima di lasciarvi a qualche foto voglio ringraziare pubblicamente Rosy Petit Choses, Pasquale Caputo, Regina Brancaccio per l'affetto che ci hanno dimostrato, e tutte le mie colleghe che hanno accettato di lavorare insieme per il bene di una realtà creativa fuori da comune. Camilla Zerella, Gabriella Mastrolonardo, Katia Bamonte, Angelita Lagrotta, Antonia Ilardo, Carmen, Rosetta. Un grazie grande come una casa va a te, Cristina, per aver voluto condividere con me tutto questo, per avermi voluta al tuo fianco e per aver fatto si che Rosy imparasse a conoscere quella che realmente sono. Ah e non è mancata qualche piccola sorpresa, ma questa è un'altra storia........

venerdì 28 ottobre 2016

Eccomi qua

Ho aperto questo nuovo blog per documentare tutte le attività della mia associazione.
La mia associazione nasce dalla passione per tutto ciò che è creativo, dalla pittura al cucito al recupero di vecchi mobili ed oggetti. Tutto ciò che ispira la mia mente e la mia fantasia entra a far parte della mia vita. Oggetti utilie a volte inutili, che accantono in attesa di avere l'ispirazione giusta per dargli nuova vita sono stipati nella mia cantina per la "gioia" di mio marito e dei miei figli. Mi ci vorrà un'altra vita per poter realizzare tutto quello che mi frulla per la mente...... chissà...... forse ci riuscirò e allora...... svuoterò la cantina :)

domenica 4 settembre 2016

Manualmente Cesena 2016

E' con infinito piacere che vi informo che a ottobre sarò a......

La Bottega di Lulù, in collaborazione con CrimaArte saranno presenti in Fiera con tante novità e corsi per tutti. Vi aspettiamo numerosi. Continuate a seguirci, e vi daremo altre info.
VI ASPETTIAMOOOOOOO

giovedì 1 settembre 2016

Info

A breve vi daremo tutte le news sugli eventi autunnali e prenatalizi. Novità e collaborazioni in arrivo.

giovedì 11 febbraio 2016

Corso one stroke painting per principianti

Il 25 febbraio 2016 presso l'associazione artistico culturale La Bottega di Lulù, in Scafati,   l'istruttrice OSCI Luisa Baino terrà la prima lezione di one stroke painting -il girasole  -. Le lezioni sono strutturate in incontri quindicinali di circa tre ore durante le quali si apprenderanno via via tutte le nozioni basilari della tecnica di Donna Dewberry. Luisa Baino è autorizzata da Donna Dewberry a tenere lezioni presso associazioni, negozi o anche case private.  Per tutte le info: luisabaino@hotmail.it - luisabaino@gmail.com

mercoledì 11 novembre 2015

Sono tornata

Dopo molto tempo riprendo possesso del mio blog creativo........ Sto riprendendo piano piano la vita di sempre, tra alti e bassi. Ma si va avanti.
In occasione della fiera Creattiva Napoli 2015 ho avuto il piacere di ospitare due amiche, Cristina Martini e Pompea Tagliente. Con Cristina ho avuto un rapporto di conoscenza più stretto e diretto, con Pompea invece avevo una conoscenza più che latro virtuale, a parte un breve incontro durato poco più di un'ora qualche anno fa. Eppure.... stare insieme a loro è stata la cosa più naturale che si possa fare, come fossimo vecchie amiche di sempre, abbiamo condiviso la giornata in fiera insieme anche ad Olimpia Tieri. Abbiamo riso e scherzato, ma anche parlato di cose molto serie. Ci siamo confrontate sui problemi quotidiani e abbiamo condiviso pensieri e preoccupazioni. Tutto molto serenamente. Felice di averle avute a casa mia, felice di essere riuscita a trasmettere a loro due come sono realmente, senza infingimenti.
La giornata in fiera è stata un gran divertimento, tra stand, corsi e incontri.
E il giorno dopo...... grande allegria a casa mia con le Bacoccole di Cristina e altre amiche.... tutte insieme, tra pennelli, colori e palline ci siamo dedicate ad una mattinata creativa.
Un saluto speciale a Ketty Petti, Maria Antonietta Petrarca, Valeria Fontana, Camilla Zerella, Rosy Petite Chose, e a tutte le amiche che abbiamo incrociato in fiera.

Le Candele di Camilla Zerella <3 br="">

siamo pronte..... si cominciaaaa



tutte attente


eccoci tutte orgogliose :)

LE BACOCCOLEEEEEEEEEEEE

E loro sono diventate..... amiche per la pelle
Macchia e Cristina

giovedì 18 dicembre 2014

pensieri

Questa mattina ero in attesa che mia sorella  finisse la fisioterapia e ho sbirciato facebook dal telefonino....... Tra le varie notifiche ho trovato un'invito per mettere in LIKE su una determinata pagina di una persona che è passata nella mia vita qualche tempo fa. Una persona della quale non ho stima, ma che attualmente mi è completamente indifferente. Non sono neppure rimasta sorpresa ...... ma un pensiero mi ha attraversato la mente.
Come possono certe persone sparlare a destra e a manca di te, dire le cose più assurde, negare di averti conosciuta e poi come se niente fosse farti arrivare per vie traverse messaggi e richieste? Siete patetici, con le vostre moine, i sorrisi falsi e le smancerie....... Ho imparato a conoscere il vostro modo di agire..... e so che quanto più "lisciate" una persona tanto più ne sparlate in sua assenza. Non sono una che fa la guerra a nessuno, vado per la mia strada a testa alta e chi mi conosce a fondo sa  come sono. Se una persona vale nel suo lavoro sono capace di ammetterlo, anche se non la stimo come persona...... A differenza di chi si sente al di sopra di tutto e di tutti cerco di essere sempre coerente con quello che faccio e dico. Do quello che posso e trasmetto le mie conoscenze se mi è concesso. Non ho sogni di gloria, non sono un'arrivista. Qualcuno dice che mi sottovaluto... io dico che sono semplicemente così...... 
Cosa volete da me? Che vi serve? Lasciate sgombra la mia strada e fate in modo che la vostra non si incroci con la mia..... perché l'olezzo che lasciate dietro di voi mi da la nausea. E non solo a me........